Fondi a produzioni teatrali,bande e cori

Produzioni teatrali, complessi bandistici e cori: sono i soggetti che, insieme ai beneficiari dei finanziamenti ministeriali Fus (teatro, musica, danza e progetti multidisciplinari), per l'annualità 2018 potranno godere dei contributi destinati dalla Regione Abruzzo alla Cultura come prevede la legge 46/2014. Ne dà notizia il consigliere regionale Delegato alla Cultura Luciano Monticelli. La Giunta ha approvato apposita delibera. Un milione del Fondo Unico Regionale per lo Spettacolo sarà ripartito tra i soggetti beneficiari dei finanziamenti ministeriali Fus (800mila euro) e, per la prima volta, tra produzioni teatrali, bande e cori (200mila). "Si tratta - spiega Monticelli - di un segnale importante, che si somma ad altre operazioni come il bando per gli audiovisivi o la più recente esperienza di 'Abruzzo dal Vivo', grazie alla quale siamo riusciti a riaccendere i riflettori sui Comuni del cratere teramano e sulla necessità di una ricostruzione non solo materiale, ma che anche attraverso la cultura".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Peligno.it
  2. Corriere Peligno.it
  3. AbruzzoLive
  4. Rete 5.tv
  5. Rete 5.tv

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pacentro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...